Archivi del mese: giugno 2012

Su Gabriele Pepe"Parking luna"

Gabriele Pepe nasce a Roma, dove pure risiede, nel 1957. Ha pubblicato due raccolte di poesie: Parking Luna (ArpaNet, 2002) e Di corpi franti e scampoli d’amore (LietoColle, 2004). Suoi testi e recensioni sono apparsi su varie riviste.


giugno 2005
Caro Gabriele,
gli anni Settanta  sono sprofondati anche nelle coscienze più vigili.  E tra noi, che siamo – per usare  le parole di Primo Levi – un po’ i «salvati» (i «sommersi» quasi nessuno li ricorda più)  o i «resistenti» – per usare le tue – c’è di tutto purtroppo e il peggio non sono solo  quelli «di buona famiglia» passati  con i vincitori. Questi ultimi, soddisfatti per  la pulizia compiuta e per aver cooptato i “migliori”, riescono a tenere sotto scacco anche molti resistenti. Lo dimostra lo sbando culturale si mille questioni: dal problema dei precari a quello delle scienze (vedi il risultato del referendum). Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in CARTEGGI, Uncategorized